Come aprire un hamburgeria, analisi di format di successo

Nell’ immaginario collettivo l’ hamburger è sempre stato il piatto simbolo delle catene Fast food americane, ma da un po’ di tempo le cose stanno cambiando.

db- hamburger

Questa trasformazione è in atto dagli anni 2000, cioè da quando sono nate le prime hamburgerie gourmet. Una nuova tendenza lanciata dal ristoratore franco-statunitense Daniel Boulud. Tutto è cominciato quando questo lo chef  ha iniziato a servire nel suo locale per 29$ hamburger. L’innovazione è stata aggiungere alla carne di manzo tritata con un’anima di patè de foie gras. Il DB Bistrò, il locale che Boulud gestisce ha inaugurato la ‘rivoluzione’ dell’ hamburger. Questo locale si trova nella ricchissima zona dell’Upper East Side di Manhattan. La genialità dello chef Daniel Boulud è stata riuscire a reinterpretare un piatto simbolo della cucina popolare USA per servirlo ad una clientela di alta ristorazione.

Read more…

Ti e' Piaciuto? Condividi!

Le prossime tendenze del settore HORECA in Italia

E’ già da un po’ di tempo che gli analisti del mondo dell’HORECA si spingono in previsioni sul futuro o ci danno notizie di eventi imminenti. Ormai tutti sappiamo ad esempio quando aprirà Starbucks in Italia, quale tecnologia o quale strumento soppianterà lo smartphone e tanto altro. Quando si lanciano però in previsioni di lungo termine il più delle volte si sbagliano di grosso. Si buttano in ipotesi un po’ azzardate. Sono tante le novità che già si intravedono all’orizzonte che interessano il settore HORECA e questo è la dimostrazione che siamo in una fase di grande cambiamento. Ma vediamo nel dettaglio cosa dobbiamo aspettarci dal prossimo futuro. Nel mercato dell’HORECA italiano lo sbarco di Starbucks è forse la novità più importante e molti operatori l’aspettano da tempo.

starbucks shanghai horeca
Starbucks Shanghai

Read more…

Ti e' Piaciuto? Condividi!

Aprire Fast Food o ristorante tradizionale:Quale design?

Periodicamente a Milano all’ Hotel Labos si tengono eventi sul tema del food retail. Un pò di tempo ho assistito ad una conferenza di Daniele Tirelli, uno dei massimi esperti in Italia del fast food retail del marcato USA. Tirelli è anche presidente del Retail Istitute Italy sul tema: “ osservare con gli occhi del cliente: funzionalità ed espressività dei progetti dei nuovi luoghi d’acquisto e di consumi alimentari”Il suo intervento era incentrato sul confronto tra il mercato americano e quello italiano nel settore della ristorazione. In particolare ha messo in relazione le due maggiori macro-categorie del settore ristorativo:

  • i ristoranti d’elite o ‘tradizionali’,
  • i ristoranti di massa o fast food,
fast food
sala della catena fast food American Graffiti

Read more…

Ti e' Piaciuto? Condividi!

Aprire un agriturismo. Tutto quello che c’è da sapere!

Aprire un agriturismo non è una decisione da prendere a cuor leggero. Per riuscire a gestire al meglio un agriturismo sono necessarie molte conoscenze e tanta fatica (anche fisica). Per capire tutte le caratteristiche, le potenzialità e i limiti di questo particolare tipo di impresa ricettiva è necessario comprenderne bene il funzionamento. Se sei alla ricerca di queste informazioni sei nel posto giusto!

Ricordo di aver alloggiato in agriturismo per la prima volta ai tempi dell’università. Alcuni esami si svolgevano fuori città e spesso e volentieri rimanevo in paesini della Val d’Orcia per giorni. Tante volte mi è capitato di fare rilievi e studiare i borghi Toscani, dove la soluzione più comoda di vitto e alloggio era l’agriturismo.

Montepulciano, uno dei borghi studiati durante il periodo universitario
Montepulciano

Poter studiare all’aria aperta e preparare esami fuori da una stanza è uno dei vantaggi della facoltà di Architettura ed è stata per me una piacevole sorpresa.

Read more…

Ti e' Piaciuto? Condividi!
Privacy Policy